Waamoz | Harlem
16353
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16353,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_768,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Harlem

About This Project

Harlem è un nuovo concept di “punto di aggregazione” in una piccola realtà.

Un progetto based in Arona iniziato nel 2016, Harlem ha raggiunto tutti gli obiettivi prefissati in sole due stagioni, partendo dall’inculcare nella testa delle persone che, a distanza di 8 anni dall’ultimo appuntamento serale infrasettimanale continuativo sulle rive del lago Maggiore, era stato creato qualcosa di insolito durante la settimana, fino a portare le persone a pensare che stessero vivendo una nuova forma di clubbing.

I pilastri su cui è stato costruito il progetto e che hanno permesso ad esso di svilupparsi in maniera solida sono stati due e sono stati divise in modo da consolidarne sia il lato strutturale sia il lato del customer care. Il primo è stato quello di fare sentire i partecipanti di Harlem parte integrante del progetto; inserendoli in un gruppo Facebook chiamato #CountyOfArona, essi si sentivano primi cittadini di una città ideale, con una bandiera a cui legare il proprio patriottismo, la cui esistenza veniva svelata il giovedì notte di ogni settimana, facendoli diventare, inconsciamente, ambassador di Harlem.

Il secondo pilastro è stato creato per alimentare costantemente il desiderio di tornare ad Harlem dando loro un premio per la loro fedeltà; infatti per ogni euro speso per acquistare un drink, venivano rimborsati con la medesima cifra in Harlem Dollars, una valuta valida solamente il giovedì sera presso Harlem che permetteva loro di acquistare da uno shop dedicato gadget e merchandise brandizzato Harlem.

Durante le due stagioni di questo progetto abbiamo ospitato molti artisti italiani come: Ckrono, Ale Tilt e lo Smashing Wednesday, PRP, Tommy Tümble, Milangeles, Dj Skizo.

Category
Gatherings